VARIAZIONE MODALITÀ VERSAMENTO CONTRIBUTI FONDO FASA

Con la delibera del 26/01/2018, il Consiglio di Amministrazione del FONDO FASA (Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori dell'Industria Alimentare), ha ritenuto necessario variare l’attuale sistema del versamento contributivo mensile a carico delle aziende, adottando la modalità di versamento anticipata. Il nuovo sistema entrerà in vigore a partire dal mese di ottobre 2018, ma al fine di agevolare tale passaggio è prevista una fase transitoria durante la quale i versamenti dovranno essere eseguiti rispettando le seguenti indicazioni:

- Entro il 16/06/2018 versamento per i mesi di Maggio e Giugno;

- Entro il 16/07/2018 versamento del mese di Luglio;

- Entro il 16/08/2018 versamento del mese di Agosto;

- Entro il 16/09/2018 versamento del mese di Settembre e Ottobre;

- Entro il 16/10/2018 versamento per il mese di Novembre.

Trattandosi di versamento anticipato, nel caso di cessazione del dipendente dopo il 16 del mese, l’azienda sarà rimborsata dei contributi non dovuti tramite conguaglio nel mese successivo. Le comunicazioni di cessazione dovranno avvenire entro il giorno 5 del mese successivo.

Il Fondo Fasa conferma che tale variazione non avrà impatto sull'importo dovuto:

- 10 euro quota copertura polizza sanitaria integrativa;

- 2 euro quota sostegno maternità/paternità facoltativa;

- 1 euro quota ente bilaterale del settore.